top of page
  • Admin

RAFFORZAMENTO DEI SERVIZI SANITARI OSPEDALIERI E TERRITORIALI SENEGALESI

Aggiornamento: 26 mar

PROGETTO: “RAFFORZAMENTO DEI SERVIZI SANITARI OSPEDALIERI E TERRITORIALI SENEGALESI NEL SETTORE MATERNO-INFANTILE” - Regione Toscana - 2018

OBIETTIVO GENERALE


Rafforzare il servizio sanitario pubblico senegalese nel settore materno-infantile.


OBIETTIVI SPECIFICI


1) Orientare i comportamenti professionali e organizzativi degli operatori sanitari del settore materno infantile verso l'appropriatezza e l'integrazione tra ospedale e servizi territoriali attraverso audit clinici, iniziative di formazione, sia d'aula sia sul campo e interscambio professionale;


2) Dotare i servizi territoriali (Postes de Santé) delle attrezzature di base che risultano carenti e il reparto maternità dell’ospedale di Louga delle strumentazioni concordate con i partner locali


3) Rafforzare il sistema informativo attraverso un programma di informatizzazione allo scopo di supportare la programmazione sanitaria nel settore materno infantile


4) Aumentare il numero di consultazioni prenatali e di parti assistiti nelle aree di intervento attraverso iniziative di sensibilizzazione delle popolazioni locali da parte delle associazioni delle donne



RISULTATI ATTESI


Effettuato refreshing su presa in carico della donna in gravidanza; 16 ostetriche dell’ospedale e 16 del territorio a Louga


Fornite alla Maternità dell’Ospedale di Louga le attrezzature concordate con i partner locali


Realizzata l’informatizzazione dei registri di attività delle strutture sanitarie di Louga


Realizzate campagne informative per la promozione della consultazione prenatale e del parto assistito dirette alle donne in età fertile a Louga


Prodotti alimenti destinati ai bambini a rischio di malnutrizione a Louga



ATTIVITÀ


Realizzazione di incontri di interscambio professionale sul campo a Louga su igiene delle strutture sanitarie;


Effettuato a Louga un refreshing destinato a 16 ostetriche ospedaliere a 16 del territorio sull’individuazione dei fattori di rischio nella gravidanza (emorragie, distocie, pressione alta ecc.) e sulla salute riproduttiva (contraccezione, CPN ecc.);


Acquisto e fornitura all’Ospedale di Louga attrezzature adeguate per l’assistenza alle gravidanze a rischio e delle emergenze ostetriche individuate con i partner locali;


Introduzione nelle strutture sanitarie di Louga (Ospedale, CdS e 5 PdS) del software per l’informatizzazione dei registri di attività;


Supporto all’Associazione dei Guaritori Tradizionali (AMPHOT) di Louga per la produzione di alimenti destinati ai bambini a rischio di malnutrizione


Realizzazione di una campagna informativa -tramite messaggi radio, incontri e distribuzione materiale -di promozione della CPN e del parto assistito e di prevenzione dei fattori di rischio della gravidanza tra le donne in età fertile di Louga



DURATA


12 Mesi



Foto e aggiornamenti delle attività sono disponibili sulla pagina Facebook dell'Associazione: "DICA ETS", metti mi piace e seguici!



8 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page