Aggiornamento attività: "Terra, lavoro e integrazione: il futuro della Tunisia" - 8X1000 Tavola Valdese

Nell’ambito progetto ‘’Terra, lavoro e integrazione: il futuro della Tunisia’’, scaturita dalla collaborazione di DICA Onlus (capofila del progetto) con l’Association Méditerranéene Pour le Développement en Tunisie (AMDT), le attività si stanno svolgendo, seppur con ritardo dovuto ai vari lockdown in Tunisia, secondo il programma prestabilito. Nello specifico in questa prima fase sono state predisposte, come da programma, le attività propedeutiche per l’implementazione delle attività, sia dal punto di vista amministrativo che esecutivo. 


I referenti dell’associazione AMDT di concerto con DICA Onlus hanno individuato nei primissimi mesi del progetto gli agricoltori-allevatori che beneficeranno direttamente delle attività progettuali: una volta individuati, l’associazione AMDT ha proceduto all’acquisto diretto dei 10 capi di bestiame dal mercato locale che andranno a costituire la base del gregge ospitato nella fattoria sociale, che verrà accudito e gestito dagli allevatori selezionanti. 


In agosto era stata prevista e pianificata la missione formativa ad opera di formatori italiani, tuttavia alla luce della situazione pandemica in loco e dei diffusi lock-down ancora imposti in Tunisia (al 31 ottobre 2021 solo il 39% della popolazione tunisina è stata vaccinata) si è deciso, in concerto con i partners locali e beneficiari, di organizzare la formazione in loco ad opera dell’ente certificato e qualificato ‘’Centres et istituts de Formations Etatiques à Sidi Bouzid’’ per svolgere una formazione qualificata. La formazione verrà svolta entro i prossimi mesi e sarà aperta, non solo agli allevatori agricoli beneficiari del progetto ma anche a tutti i giovani interessati a ricevere una formazione professionale qualificata spendibile sul mercato del lavoro locale.


Le attività si stanno svolgendo attraverso un continuo dialogo tra DICA Onlus ed il partner locale AMDT: il Comune di Sidi Bouzid, seppur non partner ufficiale del progetto, è sempre stato coinvolto ed informato dello svolgimento delle attività progettuali. Nei prossimi mesi sarà organizzato un incontro nella Chiesa Metodista Valdese di Pisa con la comunità valdese per presentare le attività del Progetto in Corso in Tunisia.


L’Associazione DICA Onlus sta dando informazione del progetto attraverso il proprio sito internet www.dicaonlus.it ed i propri social network dedicati Twitter – Facebook. 

Chiudi