PROGETTO PADEN IIA ANNUALITA'

Il Progetto PADEN rientra nell'ambito dei progetti di cooperazione finanziati dalla Regione Toscana (decreto n.4924 del 23/10/2014) per promuovere lo sviluppo locale in Palestina e Israele.


Capofila del Progetto è Medina (Associazione per la cooperazione tra I popoli) in partenariato con:


-Municipalità di Yatta
-Municipalità di Samou
-Municipalità di Zababdeh
-Municipalità di Taybeh
-Comune di Pontedera
-Comune di Pisa
-IBIMET-CNR
-D.I.C.A. onlus


D.I.C.A. Onlus è partner per la realizzazione del Progetto in particolare:


-garantisce proprie risorse umane e strumentali dedicate al Progetto
-assicura il raccordo con altri Partner coinvolti nel Progetto
-coinvolge nelle attività del Progetto altri eventuali attori sia del proprio territorio, sia di quello italiano coinvolto nel Progetto.


 Descrizione del Contesto:


Il radicamento, la difesa, lo sviluppo delle reti fra cittadini, governi locali, istituzioni delle formazioni, associazionismo locale toscano, palestinese ed israeliano è il filo conduttore che lega il progetto alla lunga tradizione di cooperazione che la Regione Toscana ha verso quell'area. Lavorare per obiettivi condivisi e, per quanto possibile, comuni rende concepibile pensare e progettare un futuro di coesistenza pacifica, un futuro di sviluppo comune anche fra popolazioni oggi belligeranti ma che guardano, con speranza, ad una pace giusta. Tutto ciò nonostante condizioni sul terreno, oggi più che mai avverse. Le condizioni avverse si registrano anche in Toscana ove l'attenzione e la tensione, soprattutto delle pubbliche amministrazioni, su questi temi è venuta affievolendosi in modo speculare all'aumento delle difficoltà sul campo. E' quindi urgente recuperare, rivitalizzare e rinnovare il patrimonio di relazioni politiche e amministrative, ma anche sociali e culturali, che hanno costituito l'ossatura di importanti reti di partenariato transnazionale, e metterlo a disposizione di una rinnovata azione di cooperazione I cui obiettivi siano la pacificazione e lo sviluppo sociale, economico e culturale di quell'area.


 Obiettivo Generale è quello di sostenere lo sviluppo economico locale in Palestina e in Israele attraverso la sollecitazione della società civile, la rivitalizzazione ed il rinnovamento delle reti di partenariato transnazionale che favoriscano e aiutino l'azione dei governi municipali mediorientali nelle politiche di sviluppo locale.


 Le aree interessate sono I municipi di Tayibe in Israele e quelli di Al-Samoou, Yatta e Zababdeh in Palestina, che hanno una popolazione complessiva di circa 100.000 persone.


 


Per foto dettagliate delle attività di progetto visitare la pagina Facebook di DICA ONLUS:


DICA ONLUS


 


 


 


 

Chiudi