FEEDBACKS LABORATORI PROGETTUALI 5a EDIZIONE




In questa edizione tutti i gruppi di lavoro hanno correttamente presentato la proposta progettuale raggiungendo così gli obiettivi prefissati all’inizio dei Laboratori. Di seguito riportiamo alcuni Feedbacks della 5° edizione dei Laboratori Progettuali organizzati dall’Associazione Dica Onlus.


 


Martina Corvo - Laureanda Facoltà di Giurisprudenza - Università di Pisa  


Frequentare questo laboratorio di progettazione è stato veramente molto utile per me; l’alternanza di lezioni teoriche (tenute da professionisti del settore) e approccio pratico mi ha consentito di entrare nel vivo del project managment, consentendomi di trarre il meglio dall’esperienza. Le lezioni sono state dinamiche e interessanti, gli insegnanti, fortemente qualificati, ci hanno coinvolti in simulazioni e ci hanno fornito strumenti di base che ci sono serviti nell’applicazione pratica. Costante è stato il loro aiuto e la loro disponibilità nel rispondere a tutte le mie domande. In definitiva non posso che dichiararmi soddisfatta di questo corso.


 


Massimiliano Careddu - Laureato in cooperazione allo sviluppo - Università di Torino


“Il corso di laboratorio progettuale sostenuto a febbraio è stata una bella esperienza per conoscere e affrontare per la prima volta argomenti importanti e interessanti come quelli legati alla progettazione internazionale. Tutto lo staff di DICA Onlus si è dimostrato molto preparato e disponibile nell’affrontare e nello spiegare tutte le tematiche relative al ciclo del progetto, dalla programmazione al finanziamento, per passare per l’identificazione e la formulazione. Inoltre finita la parte teorica ci hanno dato la possibilità di mettere in pratica le nozioni acquisite partecipando attivamente alla scrittura e alla presentazione di una proposta progettuale."


 


Sara Roberti - Laureata in Scienze per la Pace e Cooperazione Internazionale - Università di Pisa


In un ambiente dinamico sono riuscita a fare un'esperienza concreta, imparando a pianificare e realizzare in maniera tangibile un progetto che ha partecipato ad un bando europeo. I consigli e le "dritte" dei tutor difficilmente si apprendono in un'aula universitaria.


 


Antonella Santorsa - Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali- Università di Pisa


Ho partecipato alla V edizione dei laboratori progettuali e per me era la prima volta che entravo in contatto con il tema della progettazione. Sono molto soddisfatta dei contenuti che mi sono stati proposti e soprattutto dell'attività pratica di lavoro sui bandi. Ho avuto modo di cimentarmi direttamente con la scrittura di un progetto per un bando europeo, lo staff di Dica é stato sempre presente, mi ha seguita e supportata posso dopo passo mettendo a disposizione le proprie conoscenze e competenze. E' stata un'esperienza estremamente formativa, mi ha fatto venire voglia di approfondire le conoscenze e di sviluppare ulteriori abilità in questo campo. Consiglio vivamente i laboratori a chi, come me, vuol muovere i primi passi nel mondo della progettazione,ne uscirete molto incuriositi e motivati ad apprendere ulteriormente.


 



Eleonora Cavina - Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali - Università di Pisa


Seguire i Laboratori Progettuali è stata un’esperienza molto stimolante tanto che ho deciso di frequentarli ben due volte. Il corso è tenuto da uno staff evidentemente qualificato ma si svolge in un ambiente informale e amichevole. A una prima fase teorica, affiancata da esercitazioni di gruppo, segue una fase pratica in cui viene offerta la possibilità di cimentarsi in modo concreto nell’ideazione, nella scrittura e nella presentazione di un vero e proprio progetto europeo. Tengo a dire che i tutor mettono a disposizione i loro consigli e gli spazi dell’associazione ben oltre il termine del corso vero e proprio, offrendo supporto fino alla scadenza della Call europea cui si è deciso di partecipare

Chiudi