“KATHMANDU VALLEY: UN NETWORK PER RISTABILIRE CONDIZIONI DI VITA DIGNITOSE PER LE COMUNITÀ NEPALESI COLPITE DAL TERREMOTO”

Cooperazione Internazionale – Regione Toscana // Emergenza


Il progetto nasce da un percorso consolidato di collaborazione tra la società civile Toscana e quella Nepalese. Le Ong del territorio toscano quali, Oxfam Italia, AIBI, CIAI, ASIA coordinandosi con i tavoli territoriali della regione, hanno definito una strategia comune al supporto della popolazione nepalese. L’Associazione Dica Onlus nel ruolo di  partner di progetto è stata impegnata in azioni di coinvolgimento e sensibilizzazione sul territorio tra cui l’Evento raccolta fondi “La Toscana nel Mondo” mirato a cofinanziare le attività in Nepal. Le associazioni toscane del consorzio presenti in Nepal hanno preliminarmente condotto uno studio di fattibilità dei bisogni della popolazione attraverso la collaborazione dei partner locali, cosi come con l’invio sul campo di ulteriori operatori specializzati appartenenti ai team di emergenza.


Capofila                                                                                                                                         


Oxfam Italia


Partenariato                                                                                                                                         


Ai.Bi. (Amici dei bambini)


ASIA Onlus


CIAI (Centro italiano aiuti all'infanzia)


Arci Toscana


Dica Onlus


Oxfam Gran Bretagna


Child Welfare Scheme Nepal


Ufficio di Coordinamento dei Rifugiati Tibetani di Bouddhanat


 


Durata 12 mesi


In base alle richieste e ai bisogni rilevati, l’azione si sviluppa su 4 assi di azione fondamentali:


- Fornitura di Shelter e NFI;


- Assistenza igienico-sanitaria;


- Supporto ai minori e alle famiglie, assistenza generale più supporto psicologico;


 


- Supporto alla ripresa delle attività scolastiche, gestione traumi psicologici, rafforzamento delle famiglie più vulnerabili


 

Chiudi