3° EVENTO PROGETTO EU-FIN - ESPINHO (PORTOGALLO)

Si terrà a Espinho in Portogallo il terzo evento del Progetto EU-FIN, European Union FIshing Network, progetto finanziato all'interno del programma Europe for Citizens 2014-2020 gestito dall'Agenzia della Commissione Europea, EACEA.


Il progetto, che vede l'Istituto Sperimentale Zoo-Profilattico della Sicilia nel ruolo di capofila, coinvolge 18 soggetti nazionali ed internazionali, tra autorità locali, regionali ed organizzazioni ed associazioni impegnate nel settore della pesca.


L'evento vedrà la partecipazione di 21 delegati provenienti dai Paesi partners del progetto, quali Spagna, Portogallo, Grecia, Montenegro, Croazia, Albania, Macedonia, Serbia, Cipro ed Italia che parteciperanno attivamente con interventi e proposte di attività comuni da porre in essere. Il progetto affronta i temi legati alla pesca e all'impatto che questa ha sulle economie locali. Particolare attenzione è riservata a come rendere l'attività ittica sempre più sostenibile ed ecocompatibile.


L'evento dal titolo “Artisanal Fishing: from regulation to sustainable practice, a tourism opportunity” si svolgerà presso il Forum of Art and Culture of Espinho e vedrà la partecipazione oltre che dei delegati internazionali invitati di circa 60 tra delegati locali e ragazzi delle scuole di Espinho.


Durante l'evento interverranno autorevoli esperti italiani ed internazionali che delineeranno un quadro chiaro ed esaustivo della situazione della in Italia e nel Mediterraneo, all'interno della Politica Comune della Pesca dell'Unione Europea. La sessione pomeridiana sarà caratterizzata da una round table per la definizione delle azioni volte alla costituzione di una “Transnational lobbying association” e per la condivisione di una proposta progettuale comune da presentare sul Programma MED - Obiettivo Specifico 3.2 “Mantenere la biodiversità e gli ecosistemi attraverso il rafforzamento della gestione e l'interazione delle aree protette”.


 


Il progetto EU-FIN si pone l'importante obiettivo di creare una rete europea sulla pesca, all'interno della quale i singoli partners possano instaurare saldi e proficui rapporti ed intraprendere azioni comuni condivise attraverso i finanziamenti regionali, nazionali ed europei. Dopo l'evento di Espinho, il progetto proseguirà con l’evento finale di Siracusa. 

Chiudi