TESTIMONIANZE DALLA II EDIZIONE DEI LABORATORI PROGETTUALI

La seconda edizione dei Laboratori Progettuali organizzati da DICA è ormai conclusa, con un bilancio assolutamente positivo per quanto riguarda la partecipazione riscontrata e i risultati raggiunti.


Anche per questa edizione infatti, dopo un monte ore di teoria necessario a dare ai ragazzi le informazioni necessarie per orientarsi nella scrittura di un progetto, abbiamo seguito i ragazzi nella sua realizzazione pratica e presentazione, dal monitoraggio bandi, alla stesura, alla definizione del budget e alla ricerca partners. Il risultato è stata la presentazione di 3 progetti per il programma Europe for Citizens, ora in attesa di valutazione da parte dell’Unione Europea.


Abbiamo chiesto ai nostri ragazzi di raccontare in poche righe la loro esperienza, sotto riportiamo alcune testimonianze, ringraziandoli davvero per l’impegno e la costanza dimostrati durante le lezioni e l’elaborazione delle proposte progettuali.


Maria Sole Caputi Ferrieri - Laureata in Sociologia


I laboratori progettuali erano proprio il tipo di esperienza che cercavo per approfondire il mondo dell'Euro-progettazione. Al di là dei molti corsi, per lo più teorici, che si possono seguire sul tema è difficile avere concretamente  la possibilità di cimentarsi nell'elaborazione e nella presentazione di una proposta progettuale. I laboratori di DICA ci hanno dato proprio questa opportunità. Sicuramente il lavoro in gruppo di stesura del progetto e ricerca partner è stata la parte più difficile ma allo stesso tempo più stimolante.  Ci siamo misurati con tutte le difficoltà che effettivamente si incontrano in questo tipo di attività trovando nelle persone di DICA un supporto costante sino alla presentazione del progetto.


Volodia Clemente - Dottoranda in Geopolitica presso l'Università di Pisa, Dipartimento di Scienze Politiche


I laboratori progettuali organizzati dalla Dica Onlus a cui ho partecipato posso considerarli senza dubbio un interessante e utile esperienza che mi sento di consigliare, come primo passo, per chiunque abbia intenzione di addentrarsi nel mondo della progettazione europea. Si sono rivelate molto utili le lezioni teoriche, che hanno interessato la prima parte dei laboratori, però sicuramente la parte più stimolante è stata la presentazione di un progetto che ci ha permesso, sotto la supervisione tecnica di un team giovane e disponibile, di conoscere appieno tutte le fasi e gli aspetti pratici della progettazione europea.


Claudia Loglisci - Laureata in Giurisprudenza


 Ho partecipato ai laboratori progettuali da dicembre 2014 a gennaio 2015 e nonostante i pochi incontri sono riuscita in linea di massima a capire il funzionamento dei bandi europei, dove trovarli e come partecipare. L'argomento è realmente complesso, ma questo corso-laboratorio pratico vi mette subito alla prova facendovi scrivere in prima persona un progetto. Credo che in questa materia più che in altre la pratica sia davvero fondamentale per capire le dinamiche per la stesura, la gestione dei partners stranieri e del capofila. Tutte questioni pratiche che altrimenti sarebbero realmente difficili da fare proprie se non viste dal vivo. Nella stesura del progetto comunque non sarete soli e Dica sarà disponibile a darvi un supporto non invadente ma necessario per non bloccarsi alla prima difficoltà. Sinceramente cercando in giro non si trovano molti corsi strutturati con questa modalità e io la consiglio vivamente.


Noemi Grassi - Laureata in Scienze Politiche


I laboratori progettuali organizzati da DICA Onlus sono, a mio avviso, un ottimo modo per approcciarsi alla progettazione europea. Ho apprezzato, infatti, sia la parte teorica, tenuta da uno staff preparato e competente, che, soprattutto, la scelta di permetterci di concretizzare le nozioni apprese attraverso lo sviluppo di una proposta progettuale. Questo è stato, infatti, il punto di forza del corso: organizzati in 3 gruppi diversi abbiamo potuto lavorare in autonomia all'elaborazione di un'idea, alla ricerca e gestione dei partners e, infine,  alla stesura del progetto stesso che siamo riusciti a presentare entro la scadenza prevista.  Posso senz'altro dire di uscire arricchita da questa esperienza e tengo a consigliarla a chiunque voglia avvicinarsi al mondo della progettazione.                                                            


Veronica Tecce - Laureata in Giurisprudenza


 


 


I laboratori progettuali sono stati per me un ottimo banco di prova. Un corso basato su nozioni essenziali e molta pratica. Grazie al sereno ambiente di lavoro, ad un laborioso team, al sostegno nonché alla collaborazione dei componenti dell'associazione, siamo riusciti a presentare il nostro primo progetto. Un'esperienza che consiglio!

Chiudi